Crea sito

XVIII Fano Jazz 2010

Presentato il cartellone di Fano Jazz 2010

L’iniziativa è in programma dal 25 e al 31 luglio. Anteprima il 22 luglio a Villa Caprile a Pesaro. Gran chiusura nel suggestivo scenario naturale della Gola del Furlo, il 1° agosto. I luoghi: la splendida Corte Malatestiana (nella centralissima Piazza XX Settembre) e il Porto Turistico – Marina dei Cesari, dove verranno allestiti il ‘palcoscenico sull’ acqua’ e il ‘Jazz Village’, all’interno del quale si troverà il ‘Pala J’, accogliente jazz club dove si terranno i concerti ‘round midnight e spontanee jam session’.

L’anteprima del 22 luglio si terrà a Villa Caprile di Pesaro: protagonista il trio del pianista turco Fahir Atakoglu, con due partner d’eccezione come il bassista canadese Alain Caron e il batterista cubano Horacio ‘El Negro’ Hernandez. Tra gli artisti presenti alla rassegna il gruppo di Marcus Miller, virtuoso del basso elettrico ed ex collaboratore di Miles Davis, il trio del pianista cubano Gonzalo Rubalcaba, il quintetto del sassofonista James Carter e il gruppo del bassista camerunense Richard Bona, portavoce delle odierne contaminazioni fra jazz e Africa, che suonerà a Fano in esclusiva nazionale. Il duo Enrico Rava e Stefano Bollani, ci sarà il ritorno del sassofonista Maceo Parker, seguito dal pianista Danilo Perez e dalla marchigiana Colours Jazz Orchestra, che renderà omaggio alla tradizione italiana degli anni Sessanta. Fano Jazz 2010 si concluderà il primo agosto, con l’unico concerto italiano della cantante, ballerina e percussionista ivoriana Dobet Gnahorè.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments are closed.